Marketing mix: cos'è la strategia di 4P

Marketing mix: cos'è la strategia di 4P

Il marketing mix comprende diverse aree di intervento nell'ambito di un piano di marketing completo.
alt
Michael Business developer


Printed 2023-03-23
alt

Il termine si riferisce spesso a una classificazione comune che nasce con le quattro P: prodotto, prezzo, posizionamento e promozione.

Un marketing efficace tocca un'ampia gamma di aree, invece di concentrarsi su un unico messaggio. In questo modo si raggiunge un pubblico più ampio e, tenendo a mente le quattro P, i professionisti del marketing sono in grado di concentrarsi meglio sulle cose che contano davvero. Concentrarsi sul marketing mix aiuta le organizzazioni a prendere decisioni strategiche quando lanciano nuovi prodotti o rivedono quelli esistenti.

Punti chiavi

  • Il marketing mix si riferisce a una struttura che utilizza le quattro P di prodotto, prezzo, posizionamento e promozione.
  • Questo concetto risale al 1960, quando il professore di marketing E. Jerome McCarthy lo pubblicò per la prima volta in un libro intitolato Basic Marketing: A Managerial Approach.
  • I diversi elementi del marketing mix lavorano in sinergia tra loro con l'obiettivo finale di generare un aumento delle vendite.
  • Oltre alle 4 P, si possono integrare tre approcci che includono le persone, i processi e le prove fisiche per rafforzare una strategia di marketing incentrata sul consumatore.
  • Questo tipo di strategia va oltre l'approccio di marketing incentrato sul prodotto.

"Il marketing mix si riferisce all'insieme di azioni che un'azienda utilizza per promuovere il proprio marchio o prodotto sul mercato".

- JEROME MCCARTHY

E. Jerome McCarthy

E. Jerome McCarthy, creatore del concetto 5P Marketing Mix

Il marketing mix

Marketing mix - cos è

Il marketing mix è un insieme di strumenti di marketing che un'azienda utilizza per promuovere i propri prodotti o servizi sul mercato. Esso comprende le 4P, che stanno per prodotto, prezzo, luogo e promozione. In parole povere, il marketing mix aiuta le aziende a fornire il prodotto giusto nel posto giusto, al prezzo giusto e al momento giusto.

Il marketing mix è uno strumento utile per fornire valore ai clienti. Inoltre, aiuta gli addetti al marketing a garantire che tutti gli elementi delle loro attività di marketing siano integrati, ottimizzati e coesi. Di conseguenza, aiuta a guidare la strategia di marketing e a promuovere relazioni a lungo termine con i clienti.

"Il marketing non è l'arte di trovare modi intelligenti per smaltire ciò che si produce. È l'arte di creare un autentico valore per il cliente."

- Philip Kotler

Marketing mix 4P

La classificazione delle 4P marketing mix per lo sviluppo di una strategia di marketing efficace è stata introdotta per la prima volta nel 1960 dal professore e autore di marketing E. Jerome McCarthy.

Fu pubblicata nel libro intitolato Basic Marketing: A Managerial Approach. A seconda del settore e dell'obiettivo del piano di marketing, i responsabili marketing possono adottare approcci diversi a ciascuna delle quattro P. Ciascun elemento può essere esaminato in modo indipendente, ma in pratica spesso dipende l'uno dall'altro. 

Prodotto

Rappresenta un articolo o un servizio progettato per soddisfare le esigenze e i desideri dei clienti. Per commercializzare efficacemente un prodotto o un servizio, è importante identificare ciò che lo differenzia dai prodotti o servizi concorrenti. È anche importante determinare se altri prodotti o servizi possono essere commercializzati insieme ad esso.

Il prodotto è il bene o il servizio che un'azienda produce e che soddisfa le esigenze e i desideri del cliente.

Prezzo

Il prezzo di vendita del prodotto riflette quanto i consumatori sono disposti a pagare per esso. I professionisti del marketing devono considerare i costi relativi a ricerca e sviluppo, produzione, marketing e distribuzione, altrimenti noti come prezzi basati sui costi. I prezzi basati principalmente sulla qualità o sul valore percepito dai consumatori sono noti come prezzi basati sul valore.

Il prezzo è il valore monetario assegnato alla vendita di un prodotto. È anche descritto come il sacrificio di tempo e denaro del cliente per acquistare un prodotto.

Posizionamento

Nel determinare le aree di distribuzione, è importante considerare il tipo di prodotto venduto. I prodotti di consumo di base, come la carta, sono spesso disponibili in molti negozi. I prodotti di consumo premium, invece, sono solitamente disponibili solo in negozi selezionati.

Posizionamento è il metodo di distribuzione utilizzato dall'azienda. Quali canali utilizza l'azienda per consegnare i prodotti ai clienti?

Promozione

Le campagne di marketing congiunte sono chiamate mix promozionale. Le attività possono includere pubblicità, promozione delle vendite, vendita personale e pubbliche relazioni. Una considerazione fondamentale è il budget assegnato al marketing mix. I professionisti del marketing costruiscono con cura un messaggio che spesso incorpora dettagli delle altre tre P quando cercano di raggiungere il pubblico di riferimento. Sono importanti anche la determinazione dei mezzi migliori per comunicare il messaggio e le decisioni sulla frequenza della comunicazione.

La promozione è l'insieme delle attività che fanno conoscere un prodotto. La promozione garantisce la vendita del prodotto ai clienti target.

Marketing mix esempio

"Product" marketing mix esempio

La proposta di vendita unica di Apple è il suo marketing mix di prodotti con caratteristiche innovative, tecnologia avanzata e design elegante. Dagli iconici iPhone ai geniali MacBook, i prodotti Apple sono la perfetta combinazione di forma e funzionalità. Il mix di prodotti Apple non comprende solo l'hardware. I servizi e i componenti aggiuntivi rendono i prodotti irresistibili. I clienti hanno accesso al mondo dell'intrattenimento e della comodità con iTunes, iCloud e Apple Music.

Apple tratta i suoi clienti come una persona a modo, offrendo un'interfaccia utente semplice, un'assistenza eccezionale e la garanzia. Apple è un esempio leggendario di marketing da cui tutti devono prendere appunti.

"Price" marketing mix esempio

Coca Cola 7P Marketing Mix

Esempio di Marketing Mix 7p: Coca Cola

Coca-Cola utilizza una strategia di prezzi competitivi per il marketing penetrativo. Si tratta di un'azienda esperta in materia di prezzi, che si confronta con i prezzi della concorrenza, combinata con un approccio di prezzo basato sul valore, che prevede sconti per stimolare le vendite. L'azienda è adattabile e modifica i suoi prezzi per soddisfare le leggi locali e le condizioni di mercato.

"Place" marketing mix esempio

McDonald's ha più di 36.000 punti vendita in franchising e di proprietà in tutto il mondo. Ha anche drive-in, ordinazioni online attraverso la sua app e partner per la consegna di cibo. I consumatori possono cenare al ristorante stesso o prendere un piatto da asporto a loro piacimento. McDonald's si trova in luoghi facilmente accessibili e offre ai suoi clienti cibo gustoso e veloce a prezzi bassi.

"Promotion" marketing mix esempio

Red Bull spende molto in promozioni per rimanere in cima ai pensieri dei suoi consumatori. Lo slogan "Red Bull ti mette le ali" si è imposto nella mente delle persone. È impossibile pronunciarlo senza tirare in ballo le ali con una voce acuta. Red Bull si promuove come bevanda ad alta energia per attività intense. La sua strategia di promozione comprende annunci creativi, marketing digitale, content marketing e sponsorizzazione di eventi sportivi estremi.

Strategia del marketing mix

L'obiettivo principale del marketer è creare un marketing mix integrato. Un marketing mix integrato combina e armonizza diversi elementi del marketing mix. Questo è il fondamento di una strategia di marketing mix.

Ecco un esempio che vi aiuterà a capire meglio.

I marchi di compagnie aeree a basso prezzo offrono biglietti a prezzi accessibili e si rivolgono a persone attente al prezzo (pricing). Vengono inoltre organizzate numerose campagne promozionali con forti sconti per incoraggiare un maggior numero di viaggi (promozione). Anche il servizio viene mantenuto di base per evitare costi aggiuntivi (prodotto). I clienti possono prenotare il biglietto direttamente dal sito web della compagnia aerea o dalle agenzie di viaggio; queste ultime tendono a offrire molte offerte per risparmiare (luogo).

Tutti gli elementi di un marketing mix integrato si fondono bene tra loro per fornire al cliente un'offerta allettante. Dal punto di vista dell'azienda, aiuta anche a pianificare ed eseguire correttamente la strategia di marketing per massimizzare i guadagni finanziari. Inoltre, un marketing mix integrato assicura una cooperazione armoniosa tra i diversi reparti dell'azienda, come la produzione, la ricerca e sviluppo (R&S), la contabilità e il marketing.

Di tutti gli elementi del marketing mix, il "prodotto" è spesso considerato il più importante; se un prodotto non soddisfa le esigenze del cliente, non importa se l'azienda ha il miglior prezzo, le migliori campagne promozionali o la migliore posizione in città.

Marketing mix 7P

A volte, il marketing mix può andare oltre le classiche quattro P di prodotto, prezzo, posizionamento e promozione stabilite dal professor E. Jerome McCarthy nel 1960. Queste categorie aggiuntive includono le persone, le prove fisiche e i processi, che fanno 7P marketing mix insieme a 4P.

In questo modo, le persone rappresentano i dipendenti che interagiscono con i clienti. Un'azienda può considerare la cultura aziendale in relazione alla sua strategia di marchio. Ciò può includere la gestione delle relazioni con i clienti (CRM), che mira ad aumentare la fedeltà al marchio da parte dei clienti.

7P Marketing Mix

Marketing Mix 7P

Le prove fisiche possono includere l'imballaggio o il layout di un negozio fisico, che possono rafforzare il marchio e creare più valore per il cliente.

Infine, il processo identifica le aree, spesso da un punto di vista logistico, che consentono al cliente di avere un'esperienza il più possibile fluida con un prodotto o un servizio. Ciò può includere tutto, dalla logistica delle consegne e delle spedizioni alla gestione di rivenditori terzi.

Our services

Latest works:

«Tutte e 4 le varianti del logo RestoRus sono piaciute molto. Non eravamo quasi d'accordo con quello generale su quale scegliere :) »
Vadim Zuykov (CEO di NTA Event Media Group).
«Abbiamo iniziato con il solito set Landing + Yandex.Direct, ma alla fine siamo passati al formato di un sito di grandi dimensioni. La pubblicità contestuale ha iniziato a funzionare meglio! »
Alex (AppCafe, CEO).