PR Instagram gratis

PR Instagram gratis

Tre modi per pubblicizzare gratuitamente il tuo profilo su Instagram
alt
Giulia Consulente SEO


Printed 2029-07-20

C'è un modo per liberare Instagram PR? Sì, certo, e nemmeno uno. Parleremo brevemente di come farlo.

Massfall

Il modo più antico per promuovere è attraverso abbonamenti di massa. L'essenza di questo metodo è trovare account con un pubblico interessante (ad esempio, account concorrenti) e iscriversi di seguito ai propri iscritti. Vedendo un tuo abbonamento nelle notifiche, il 3..4% delle persone aprirà il tuo account e si iscriverà in risposta.

Questo metodo non richiede denaro, a meno che tu non voglia iscriverti non manualmente, ma utilizzando un programma apposito. Tali servizi consentono di iscriversi automaticamente, rispettando i limiti di Instagram e filtrando gli iscritti (ad esempio ignorando un account senza avatar).


VI

Abbonamento reciproco. Il metodo è simile al precedente, ma qui concordi direttamente con gli altri utenti che ti stai iscrivendo reciprocamente. A differenza della massa, il pubblico si rivelerà inappropriato. Ma la promozione andrà più veloce. Per trovare coloro che desiderano abbonarsi reciprocamente, cerca i post con i tag "abbonamento reciproco" e "Gioco PR".

Commenti

Il metodo dà un risultato piccolo ma anche gratuito. Devi trovare diversi blogger con un pubblico interessante e un numero medio (5000-100 000) di iscritti. Inoltre, non appena uno di loro ha un nuovo post, corri lì e scrivi un commento. Ma non nello spirito di "cool, grazie per il post", ma significativo. Il compito è mostrarti agli abbonati del blogger, all'interesse e all'attrazione per il tuo account.

Come puoi vedere, organizzare un PR su Instagram gratuitamente non è così difficile. Tutti questi metodi funzionano piuttosto lentamente, quindi a partire da 5000-10000 abbonati ha senso utilizzare metodi di promozione per lo più a pagamento.


Our services

Latest works:

«La seconda iterazione era molto meglio. I problemi emersi dopo il primo sprint di progettazione sono stati completamente risolti, quindi sostanzialmente sono abbastanza soddisfatto del processo di sviluppo del sito web »
Eduard Gafarov (Fondatore e direttore della compagnia di armi EdGun). L'obiettivo era accompagnare l'enorme catalogo di pezzi di ricambio con prodotti premium selezionati e sviluppare un sito Web solido
«L'immagine ha preso vita. Colline tipo, ci buttano via dalle gare cittadine. Un buon pezzo di terra. Al centro, l'aiuola deve ancora essere rimossa e allestita una fontana. Aggiungi anche l'armamentario urbano: lanterne con bandiere tese, panchine - di cosa hanno parlato ieri »
Elena Proidisvet (Project Manager "1000 giorni prima delle Olimpiadi 2014").