TK PER LO SVILUPPO DEL SITO NEGOZIO ONLINE

TK PER LO SVILUPPO DEL SITO NEGOZIO ONLINE

TK PER LO SVILUPPO DEL SITO NEGOZIO ONLINE
alt
Michael CEO e fondatore


Printed 2021-04-20
Termini di riferimento per lo sviluppo del negozio online di accessori da uomo “Pepler”. 1. Descrizione del progetto L'obiettivo è sviluppare un negozio online che soddisfi i seguenti requisiti: - creare un design moderno, riconoscibile ed ergonomico; - interfaccia intuitiva e di facile utilizzo; - pagine belle e dettagliate degli oggetti del catalogo; - Icone uniche e caratteri personalizzati - ottimizzazione dei moduli d'ordine - privati, pagamento in contanti, pagamento con portafogli elettronici, pagamento con Visa, Master Card (tramite aggregatore); Prevedere la possibilità di ampliare l'assortimento aggiungendo nuove categorie merceologiche. Il numero pianificato di prodotti sul sito non è superiore a 100. Piattaforma di sviluppo - preferenza per sistemi standardizzati (cioè non uno sviluppo interno dello studio) 2. Struttura del sito Il prodotto è un sito Web con la seguente struttura: - catalogo * - sull'azienda - blog - pagamento e consegna - informazioni di contatto * Catalogo: - cravatte - sottosezioni, in un importo corrispondente al numero di categorie di prodotti; - cravatte - farfalle - sottosezioni, in quantità corrispondente al numero di categorie merceologiche; - account personale - carrello 3. Contenuto di pagine e sezioni Elementi comuni a ciascuna pagina 1. Menu con elenchi a discesa se sono presenti sottosezioni: 1.1. legami 1.2. cravatte - farfalle 1.3. Pagamento e consegna 1.4. Servizio 1.5. Informazioni di contatto 2. Informazioni sull'azienda 3. Blog 4. Il mio account 5. Carrello + ordini (con il prodotto aggiunto) 6. Logo (con un collegamento alla pagina principale - funziona su tutte le pagine tranne quella principale) 7. Telefono, orario di lavoro e modulo feedback 8. Seminterrato - duplicazione link a sezioni del sito Elementi comuni nelle pagine del catalogo: 1. Prodotti visualizzati di recente sotto forma di nastro dei 3 prodotti visualizzati più di recente. Pagina principale 1. Logo e titolo in alto al centro. 2. Sotto c'è il nastro orizzontale del menu (vedi la sezione verde) 3. Sotto c'è il cursore, la dimensione non è definita (circa 400 px di height) 4. Il cursore cambia automaticamente (intervallo di 30 secondi) o quando passi il mouse e scorrere contemporaneamente. Usato 3 foto. 5. Al di sotto di 3 posizioni dal catalogo (alla prima visita al sito - "nuovi articoli", viene successivamente sostituito da un altro "nuovo articolo" se sono più di tre). 6. Di seguito sono riportate le icone social. reti 7. Al di sotto del piano interrato (il grado di elaborazione e progettazione a livello del menu principale, possibilmente su scala leggermente più piccola). Catalogo 1. L'intestazione della pagina è simile alla pagina principale 2. Quando si accede a qualsiasi pagina del catalogo (sezione, sottosezione, prodotto), la colonna di sinistra è occupata da un elenco di sottosezioni (width fino a 500 px). La sottosezione attiva è indicata dall'icona ed evidenziata nell'elenco. 3. Tipi di selezione degli smistamenti e quantità di merci sulla pagina (12 o tutti, nella stessa riga 4 posizioni). Vai alla pagina del prodotto cliccando su qualsiasi area della __descrizione del prodotto, ad eccezione del pulsante "aggiungi al carrello". 4. Al centro della foto del prodotto (500/400px), sotto la foto aggiuntiva in formato ridotto, cliccando su cui l'utente visualizza l'immagine al posto di quella principale. Per ogni prodotto non più di 2 foto aggiuntive. A destra del prodotto c'è il prezzo, appena sotto il prezzo - “Carrello” 5. Pagina di paging (se c'è più di una pagina). Pagina del prodotto 1. L'intestazione della pagina è simile alla pagina principale 2. Nome del prodotto. 3. Al centro della foto del prodotto (500/400), sotto la foto aggiuntiva in formato ridotto, cliccando su cui l'utente visualizza l'immagine al posto di quella principale. Per ogni prodotto non più di 2 foto aggiuntive. A destra del prodotto c'è il prezzo, appena sotto il prezzo - “Carrello” 4. Variazione della quantità del prodotto (entrambi con i segni “+” e “-”, e inserendo un valore digitale nel campo) . 5. Sotto la foto principale - la descrizione del prodotto è breve (dimensioni, materiale, ecc.). 6. Seminterrato - simile a quanto descritto in precedenza. Carrello 1. L'intestazione della pagina è simile alla pagina principale 2. L'elenco dei prodotti nel carrello con la possibilità di modificarne la quantità o rimuoverli dall'elenco. 3. Nella parte inferiore della pagina, il dispositivo di scorrimento "confezione con marchio, ecc." 4. Dopo la conferma, vai al modulo di compilazione dei dati. 5. Al centro: un modulo (nome, telefono ed e-mail, indirizzo di consegna, pulsante "checkout" e pulsante "continua a fare acquisti") 6. Il modulo per l'inserimento dell'indirizzo è composto da due celle (la prima è un menu a discesa elenco delle città dove è possibile la consegna + MO, il secondo campo è un modulo libero per l'indicazione della via, ecc.). 7. Per la città selezionata dal filtro, viene compilato il campo "tempo stimato di consegna" 8. Di seguito il pulsante per confermare l'ordine e accettare i termini di consegna (con riferimento alla sezione "Pagamento e consegna") 9. Dopo aver confermato l'ordine, verrai reindirizzato alla pagina di pagamento scegliendo altro da “corriere al ricevimento”, l'utente viene trasferito al sito dell'aggregatore di pagamento. 10. Dopo il primo ordine, l'utente viene automaticamente registrato, dove il login è la modalità di comunicazione da lui indicata (telefono o e-mail, se sono indicati entrambi i campi - e-mail, la password viene generata automaticamente e inviata a e- posta) Account personale. 1. Saluto, indirizzato per nome. 1. L'elenco degli ordini effettuati da questo account. L'ultimo ordine viene visualizzato in forma espansa (elenco delle merci, data, importo dell'ordine, indirizzo di consegna), il resto viene espanso con un clic. 2. Al momento della registrazione da un account, i campi di consegna vengono inizialmente compilati in base all'ultimo acquisto completato. Blog 1. Una tipica pagina di blog con la possibilità di visualizzare ogni singolo post con commenti e la possibilità di autocommentarsi. Può contenere testo, collegamenti e illustrazioni. Verrà utilizzato per notizie, ecc. Informazioni sull'azienda Modificato tramite il sistema di amministrazione del sito. Può contenere link, testi, illustrazioni, Pagamento e consegna Modificato tramite il sistema di amministrazione del sito. Può contenere collegamenti, testi, illustrazioni, informazioni di contatto Modificate tramite il sistema di amministrazione del sito. Può contenere link, testi, illustrazioni, Sistema di amministrazione 1. Procedura facilitata per la creazione di nuovi prodotti e la modifica di prodotti, sottocategorie e sezioni. La possibilità di disabilitare temporaneamente il prodotto dal catalogo sul sito. 2. Fornire la possibilità di ridimensionamento automatico delle fotografie per formati uniformi. 3. Possibilità di modificare tutti i banner (nella pagina principale per lo slider e sotto lo slider, sezione/sottosezione banner, banner nella descrizione del prodotto) caricando file sul server (formati swf, gif, jpg). Fornire la possibilità di apporre un link alla pagina richiesta (funzionante o appena creata). Requisiti tecnici: 1. Ottimizzazione tecnica con la possibilità di modificare titolo, parole chiave, meta tag, ecc. 2. Scarico dell'assortimento in formati XML e dati del cliente dopo la registrazione. 3. La capacità di sincronizzare la gamma in modalità manuale e automatica. Pagine che richiedono l'approvazione del cliente nella progettazione: 1. Pagina principale 2. Menu con elenchi a discesa 3. Pagina sezione/sottosezione con visualizzazione tabellare 4. Pagina del prodotto 5. Pagina di testo tipica (sull'azienda, pagamento e consegna, informazioni di contatto,) 6. Pagina dell'account personale 7. Pagina del carrello 8. Pagine dell'ordine 9. Pagina di conferma dell'ordine 10. Pagina della sezione blog 11. Pagina dell'inserimento nel blog 12. Moduli pop-up (suggerimenti per moduli compilati in modo errato, aggiunta al carrello, regalo nel carrello, query di ricerca vuote ) Una vista approssimativa (schematica) del sito.

Our services