Pangrattato sul sito: che cos'è?

Pangrattato sul sito: che cos'è?

Dagli sviluppatori web e dai web designer puoi spesso sentire il concetto di "briciole di pane sul sito". Che cos'è e perché sono necessari?
alt
Alex Responsabile dello sviluppo


Printed 2004-09-20

Dagli sviluppatori web e dai web designer si sente spesso il concetto di "briciole di pane sul sito". Che cos'è e perché sono necessari?

In breve, i breadcrumb sono una barra di navigazione. Sembrano diversi collegamenti di testo nella parte superiore dello schermo, che vanno uno per uno.

Ad esempio, per un negozio di elettronica online, i breadcrumb posizionati sulla pagina di un prodotto potrebbero avere il seguente aspetto:

Home/Laptop/Laptop Apple/Apple MacBook 15 ''

In genere, questa riga viene generata automaticamente dal motore del sito. Innanzitutto aiuta l'utente nella navigazione: nel nostro esempio si può tornare velocemente al catalogo di tutti i portatili e al catalogo dei portatili Apple.


SEO

Inoltre, la presenza di link a tutte le sezioni “genitoriali” è utile dal punto di vista SEO-promozionale del sito, in quanto rendono ben collegata la struttura e semplificano il peregrinare del motore di ricerca nel sito e indicizzazione delle pagine.

Perché sono così chiamati

Si ritiene che il nome "briciole di pane" sia apparso come un'analogia con la trama dell'antica fiaba tedesca "Hansel e Gretel". In essa i bambini, persi nel bosco, hanno potuto ritrovare la strada del ritorno grazie alle briciole di pane che hanno lasciato lungo il loro cammino.


Our services