Come ridurre la frequenza di rimbalzo del sito web

Come ridurre la frequenza di rimbalzo del sito web

Perché il sito ha molti errori e come ridurre questo indicatore
alt
Michael CEO e fondatore


Printed 2025-03-20

"Sono venuto, ho visto, non sono rimasto colpito e me ne sono andato."

Questo sarebbe detto da tutti i visitatori che hanno visitato la pagina di destinazione del sito, ma se ne sono andati immediatamente. Questa si chiama “frequenza di rimbalzo” e si riferisce alla percentuale di visitatori del sito che lo chiudono entro i primi 15 secondi, abbandonando il sito e non commettendo alcuna azione mirata. È importante stabilire i principi giusti durante lo sviluppo di siti web chiavi in __mano .

Si verifica un “fallimento” quando un sito web o una pagina web non soddisfa le aspettative del visitatore, invitandolo a:

  • Premere il pulsante indietro nel browser
  • < li> Chiudi la scheda o la finestra
  • Inserisci un nuovo URL
  • Fai clic sul collegamento esterno
  • Ignora l'invito all'azione

Insomma, se la pagina non è interessante e conveniente, allora c'è un'alta probabilità di aumentare il numero di utenti che abbandonano il sito quasi istantaneamente cioè visualizzano Atelier di fallimenti. Pertanto, per ridurre la percentuale di frequenza di rimbalzo sul sito, è necessario impressionare i visitatori e ridurre la probabilità che se ne vadano. E per questo devi assicurarti che il tuo sito abbia un buon design e usabilità.



qui sono alcuni suggerimenti per aiutarti a migliorare l'esperienza complessiva del tuo sito, impressionare i tuoi visitatori e abbassare la frequenza di rimbalzo.

1. Non farlo aspettare

Nell'era di Internet veloce, aspettare che il sito si carichi è uno dei processi più spiacevoli. Ciò è dimostrato dall'infografica Kissmetrics, che mostra che il tempo di caricamento è un fattore importante nell'aumento degli errori. Anche un ritardo di due secondi può portare a un tasso di fallimento dell'87%!

Esempio di vita: qualcuno sta aspettando in fila in un bar e vuole trovare qualcosa in questo periodo attraverso una ricerca sul suo cellulare. Naturalmente, una persona spera che una pagina si carichi il più rapidamente possibile per accedere al contenuto che non vede l'ora. Il tempo di caricamento lento del sito impedisce un'ulteriore visualizzazione, aumentando così la frequenza di rimbalzo.

La soluzione è velocizzare il caricamento del sito, ad esempio:

  • Riduci il disordine e punta al minimalismo
  • Monitora la velocità di caricamento della pagina attraverso il Google Speed ____Test per identificare le aree problematiche che rallentano il caricamento. 

2. Coinvolgimento dei visitatori

La partecipazione interattiva degli utenti al sito è di grande importanza. L'utilizzo di contenuti interattivi, immagini e video sono diversi modi per aumentare il coinvolgimento. Attualmente, molti IT utilizzano video a schermo intero e immagini di sfondo per creare un "effetto wow". Allo stesso modo, anche le immagini di alta qualità e la capacità di "giocare" con alcuni elementi del sito lasciano un'impressione duratura sui visitatori. 

3. Prestare attenzione al design

Secondo usability.gov, “disegno determina l'estetica del sito e dei relativi materiali, scegliendo strategicamente immagini, colori, font e altri elementi.” il più delle volte , i designer in Occidente si concentrano sull'usabilità del sito Web e trascurano le immagini. In Russia, è vero il contrario.

Lavora per migliorare il design visivo mantenendo la coerenza nei blocchi semantici. Usa il principio di prossimità della Gestalt per combinare oggetti simili in un unico insieme. Utilizza una griglia verticale ordinata per raggruppare elementi simili sul sito che saranno utili per attirare l'attenzione dei visitatori.

Un altro consiglio importante da tenere a mente quando si progetta un < a href="/price/webdesign/">sito di design , è usare psicologia dei fioria tuo vantaggio. Conosci l'effetto che determinati colori hanno per capire il loro effetto sul tuo pubblico di destinazione. Scopri quali sono le caratteristiche testuali culturali dell'Asia centrale, scopri l'uso dei colori da parte dei marchi leader nel mercato e capirai quali colori scegliere per il tuo sito.

4. Dimentica la “prima schermata”

Sono passati quei giorni in cui i visitatori del sito non usavano lo scroll, quando le informazioni di cui avevano bisogno non si adattavano alla prima schermata. Grazie al design mobile e ai metodi di scorrimento "allettanti" come Parallax Scrolling, le persone sono davvero disposte a scorrere secondo una serie di studi interessanti menzionati in UXMyths. In alcuni casi, lo scorrimento è un'opzione migliore rispetto al passaggio da una schermata all'altra e aumenta l'usabilità. Forse è così che è nata l'idea dello __scorrimento infinito. Pertanto, non è necessario mantenere tutto nella prima schermata del sito, inclusi i pulsanti CTA (Call To Action). Mantieni l'interesse dei visitatori del tuo sito con un web design intuitivo e contenuti accattivanti. Questo ci porta al punto successivo.

5. Scegli un modello a forma di F per il contenuto

I visitatori del sito spesso danno un'occhiata al testo piuttosto che leggerlo. Ciò è confermato dallo studio, secondo il quale le persone leggono il contenuto del testo nella forma della lettera F.

Partendo dai titoli, dai sottotitoli, guardano semplicemente il testo principale sul sito. Pertanto, dovresti essere molto esigente quando scegli il testo che pubblichi sul tuo sito, e soprattutto quando scegli come presentarlo.

Assicurati di includere le informazioni più importanti nei primi paragrafi, poiché questo è il contenuto che i tuoi visitatori hanno più probabilità di leggere. Usa titoli e sottotitoli che attirino la loro attenzione, esponendo l'argomento in modo interessante. Inoltre, utilizza spazi, immagini, elenchi puntati, paragrafi brevi, evidenzia i collegamenti e adotta misure simili per migliorare la leggibilità dei contenuti.

Riepilogo

Questi sono solo alcuni dei metodi collaudati che ti aiuteranno a ridurre la percentuale di rimbalzo sul sito, oltre a fare una migliore impressione sui visitatori. Bene, dopo che gli errori di base sono stati corretti, ci sarà un lavoro scrupoloso con Yandex.Metrica e un'analisi del comportamento degli utenti sul sito.


Our services